REGOLAMENTO 2019

Art. 1
Il concorso è aperto ai giovani musicisti di qualsiasi nazionalità.

Art. 2
Il concorso ha lo scopo di promuovere la cultura musicale incoraggiando i giovani allo studio della musica.

Art. 3
Il concorso si svolgerà il 4-5-6-7 Luglio 2019 presso la Sala Alida Ferrarini di Villafranca di Verona

Art. 4
Le prove saranno pubbliche e divise nelle seguenti sezioni e categorie:

Sez. I - Pianoforte solista - Violino

Cat. Prime note: nati dal 2011 in poi; programma libero di max. 4 min.
Cat. A: nati dal 2009 al 2010; programma libero di max. 07 min.
Cat. B: nati dal 2006 al 2008; programma libero di max. 10 min.
Cat. C: nati dal 2003 al 2005; programma libero di max. 13 min.
Cat. D: nati dal 2000 al 2002; programma libero di max. 18 min.
Cat. E: nati dal 1995 al 1999; programma libero di max. 20 min.
Cat. F: nati dal 1988 al 1994; programma libero di max. 25 min.

Sez II - Pianoforte a 4 mani

Cat. H età media fino a 12 anni compresi ; programma libero di max 7 minuti
Cat. I età media fino a 16 anni compresi ; programma libero di max 14 minuti
Cat. L dai 17 anni, senza limite d’età; programma libero di max 25 minuti

Non è richiesta l’esecuzione a memoria.
I candidati possono iscriversi ad una categoria superiore ma non ad una categoria inferiore.

Art. 5
Non sono ammesse trascrizioni facilitate.

Art. 6
Ai concorrenti della categoria pianoforte solista è consentito partecipare alla sezione pianoforte a quattro mani.

Art. 7
L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare al presente bando eventuali modifiche ed eventualmente abolire una categoria qualora non si ritenga sufficiente il numero dei concorrenti. Soltanto in questo caso verrà restituita la quota d’iscrizione. Inoltre, l’organizzazione non si assumerà la responsabilità di rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai concorrenti durante il corso di tutta la manifestazione.

Art. 8
I concorrenti potranno provare il pianoforte negli orari stabiliti dall’ organizzazione.

Art. 9
I candidati di entrambe le sezioni dovranno esibire un documento di identità e una copia dei brani eseguiti che devono essere editi.

Art. 10
Il calendario delle prove di ciascuna categoria sarà pubblicato sulla pagina web del Concorso. Ciascun candidato è tenuto ad informarsi personalmente.

Art. 11
I risultati verranno resi noti al termine delle audizioni di ogni categoria. Tutti i primi premi assoluti di ogni categoria dovranno esibirsi al Galà di premiazione che si terrà domenica 7 Luglio alle ore 20.00 presso la Sala “Alida Ferrarini” a Villafranca di Verona, pena la perdita del premio.

Art. 12
La giuria è composta da musicisti di fama internazionale.
I giurati che hanno avuto rapporti didattici continuativi con uno o più candidati fino a due anni antecedenti il concorso, dovranno astenersi dalla discussione e dalla votazione degli stessi.
La giuria ha la facoltà di interrompere l’esecuzione qualora superi la durata consentita.
La giuria ha la facoltà di non assegnare premi e borse di studio ai candidati che non abbiano raggiunto un livello qualitativo meritevole dell’assegnazione del premio.
Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.

Art. 13
La giuria potrà interrompere i concorrenti o riascoltarli qualora lo ritenga necessario.

Art. 14
Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di costituire sottocommissioni per le varie sezioni, nonché di integrarle con altri giurati in caso di assenza dei Maestri elencati.

Art. 15
I solisti della sezione “Archi” potranno fruire del proprio pianista accompagnatore, per il quale non è prevista nessuna quota di partecipazione, o del pianista accompagnatore ufficiale del Concorso, inviando la seguente soprattassa:
€ 30 per le categorie piccole note, A, B;
€ 40 per le categorie C, D, E, F

e una copia dei brani da inviare via e-mail all’indirizzo: iscrizioni@concorsocittadivillafranca.it entro il 16 Giugno 2019.

Art. 16
Con l’iscrizione al concorso, il concorrente o il genitore, in caso di minore, autorizza l’Associazione ai sensi dell’articolo 10 e 230 Codice Civile e degli Artt 96 e 97 Legge 22 Aprile 1941 nr. 663 (Legge sul diritto d’autore), alla pubblicazione, sul sito concorsocittadivillafranca.it e nei social collegati o gestiti dall'Associazione, di foto, video o altri materiali audiovisivi ritraenti il concorrente, ripresi da personale autorizzato dalla predetta Associazione.

Art. 17
Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei concorrenti. Una lista di hotel convenzionati con tariffe scontate è consultabile sul sito web del Concorso.

Art. 18
L'iscrizione al concorso comporta l'accettazione incondizionata delle regole stabilite dal presente bando.

PREMI

I primi assoluti, con il punteggio più alto non inferiore a 98/100 riceveranno le seguenti borse di studio:
Cat. Piccole note: € 80,00
Cat. A: €100,00
Cat. B: €120,00
Cat. C: €180,00
Cat. D: €250,00
Cat. E: €400,00
Cat. F: €800,00

Cat. H: €150,00 complessivi
Cat. I: €200,00 complessivi
Cat. L: €400,00 complessivi

Ai Primi Premi (con punteggio da 95 a 97/100): Coppa e Diploma
Ai Secondi Premi (con punteggio da 90 a 94/100): Medaglia e Diploma
Ai Terzi Premi (con punteggio da 85 a 89/100): Medaglia e Diploma
Ai Quarti Premi (con punteggio da 80 a 84/100): Diploma
A tutti gli altri concorrenti verrà rilasciato un Diploma di partecipazione.
La giuria ha la facoltà di assegnare premi ex-aequo in tutte le categorie. In tal caso le borse di studio saranno divise equamente fra i vincitori.

PREMI SPECIALI

Premio Accademia Amadeus
Masterclass gratuita con il Maestro ALBERTO NOSÈ offerta da Accademia Amadeus Piano Project di Valeggio sul Mincio.

Concerto premio ai vincitori della Cat. F (violino- pianoforte)
Offerto dall’Associazione Cultura e Musica “Giulio Rospigliosi”.

Premio del Pubblico
Borsa di studio di Euro 300,00 assegnato durante il Galà di premiazione.

Premio assoluto del Concorso
Assegnato al musicista che si sia distinto per qualità tecniche, espressive e musicali.

Premio Didattica
conferito all’insegnante con il maggior numero di allievi premiati.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La scheda d’iscrizione, scaricabile dal sito:
concorsocittadivillafranca.it
va compilata in ogni sua parte e inviata via mail all’indirizzo:
iscrizioni@concorsocittadivillafranca.it
entro e non oltre il giorno 19 Giugno 2019.
L’iscrizione dovrà considerarsi completata solo al ricevimento della mail di conferma da parte dell’organizzazione.
In caso di ritardata conferma si prega di contattare telefonicamente l’organizzazione.

QUOTE DI ISCRIZIONE


Sez. I - Pianoforte Solista | Violino

€ 40,00 per la Categoria: Piccole Note
€ 45,00 per la Categoria: A
€ 50,00 per la Categoria: B
€ 55,00 per la Categoria: C
€ 60,00 per la Categoria: D
€ 70,00 per le Categorie: E-F


Sez. II - Pianoforte a 4 mani

€ 70,00 per la Categoria: H (quota complessiva per il duo)
€ 80,00 per la Categoria: I (quota complessiva per il duo)
€ 90,00 per la Categoria: L (quota complessiva per il duo)

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Attraverso bonifico bancario intestato a:

Beneficiario

Associazione Musicale "Quattro Quarti"


Banca

Banca Popolare di Sondrio, filiale 11700
Corso Cavour, 45 Verona, 37121


Iban

IT79 S 05696 11700 000003494X43


Bic

POSOIT22


Causale

“Iscrizione al 2° Concorso Internazionale Città di Villafranca” precisando il nome del concorrente e la sezione.