REGOLAMENTO

Art. 1
Il concorso è aperto ai giovani musicisti di qualsiasi nazionalità.

Art. 2
Il concorso ha lo scopo di promuovere la cultura musicale incoraggiando i giovani allo studio della musica.

Art. 3
Il concorso si svolgerà il 6-7-8 Luglio 2018 presso la Sala Alida Ferrarini di Villafranca di Verona

Art. 4
Le prove saranno pubbliche e divise nelle seguenti sezioni e categorie. I concorrenti dovranno presentare un programma a libera scelta rispettando i tempi massimi a disposizione:

Sez. I - Pianoforte solista - Violino

Cat. Piccole note fino a 8 anni (4 minuti)
Cat. A fino a 11 anni (9 minuti)
Cat. B fino a 14 anni (13 minuti)
Cat. C fino a 17 anni (18 minuti)
Cat. D fino a 20 anni (20 minuti)
Cat. E fino a 24 anni (25 minuti)

Sez II - Pianoforte a 4 mani

Cat. H età media fino a 11 anni compresi (8 minuti)
Cat. I età media fino a 16 anni compresi (15 minuti)
Cat. L dai 17 anni, senza limite d’età (25 minuti)
*I concorrenti non devono superare l’età indicata, alla data del Concorso.

Art. 5
Non sono ammesse trascrizioni facilitate.

Art. 6
Ai concorrenti della categoria pianoforte solista è consentito partecipare alla sezione pianoforte a quattro mani.
I concorrenti possono decidere di iscriversi ad una categoria superiore.

Art. 7
L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare al presente bando eventuali modifiche ed eventualmente abolire una categoria qualora non si ritenga sufficiente il numero dei concorrenti. Soltanto in questo caso verrà restituita la quota d’iscrizione. Inoltre, l’organizzazione non si assumerà la responsabilità di rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai concorrenti durante il corso di tutta la manifestazione.

Art. 8
I concorrenti potranno provare il pianoforte negli orari stabiliti dall’ organizzazione.

Art. 9
All’inizio di ogni audizione i concorrenti dovranno presentare alla commissione giudicatrice:

1) Documento d’identità
2) Due copie dei brani in programma.

Art. 10
I concorrenti saranno ascoltati in ordine alfabetico partendo dalla lettera che verrà estratta dal comitato artistico del concorso. Il calendario dettagliato delle audizioni verrà pubblicato in tempo utile sul sito.
Ciascun concorrente è tenuto a informarsi personalmente consultando il sito o telefonando alla segreteria dell’organizzazione.
A fine concorso, i concorrenti potranno chiedere parere alla commissione sulla propria esecuzione.

Art. 11
L’esecuzione a memoria non è obbligatoria.

Art. 12
I risultati verranno resi noti al termine delle audizioni di ogni categoria.
Tutti i primi premi assoluti di ogni categoria dovranno esibirsi al Galà di premiazione che si terrà Domenica 8 Luglio alle ore 20.00 presso la Sala “Alida Ferrarini” a Villafranca di Verona, pena la perdita del premio.

Art. 13
La giuria sarà composta da cinque membri di chiara fama internazionale scelti tra esponenti di Istituzioni musicali, musicisti di diverse nazionalità, professionisti riconosciuti per la loro esperienza, competenza, integrità e imparzialità.
I commissari esprimono il proprio voto a scrutinio segreto in centesimi.
I giurati con rapporti didattici o di parentela con i candidati, devono astenersi dalla votazione.
In caso di parità, il voto del Presidente di Giuria prevale.

Art. 14
La giuria potrà interrompere i concorrenti o riascoltarli qualora lo ritenga necessario.

Art. 15
Le decisioni della giuria, che si riserva il diritto di non assegnare i premi previsti, saranno definitive ed inappellabili.

Art. 16
Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di costituire sottocommissioni per le varie sezioni, nonché di integrarle con altri giurati in caso di assenza dei Maestri elencati.

Art. 17
I solisti della sezione violino potranno fruire del proprio pianista accompagnatore, per il quale non è prevista nessuna quota di partecipazione, o del pianista accompagnatore ufficiale del Concorso, inviando la seguente soprattassa:
€ 30 per le categorie piccole note, A, B;
€ 40 per le categorie C, D, E
e copia dei brani da spedire attraverso l'apposito form in fase di registrazione entro e non oltre il 10 Giugno 2018.

Art.18
Con l’iscrizione al concorso, il concorrente o il genitore, in caso di minore, autorizza l’associazione ai sensi dell’articolo 10 e 230 Codice Civile e degli Artt 96 e 97 Legge 22 Aprile 1941 nr. 663 (Legge sul diritto d’autore), alla: pubblicazione sul sito http://concorsocittadivillafranca.it e nei social collegati, di foto, video o altri materiali audiovisivi ritraenti il concorrente, ripresi da personale autorizzato dalla predetta Associazione.

Art. 19
L’iscrizione al concorso comporta l’accettazione incondizionata delle regole stabilite dal presente bando.

PREMI

I primi assoluti con il punteggio più alto riceveranno le seguenti borse di studio:
Cat. Piccole note: € 80,00
Cat. A: €100,00
Cat. B: €150,00
Cat. C: €200,00
Cat. D: €300,00
Cat. E: €600,00

Cat. H: €150,00 complessivi
Cat. I: €200,00 complessivi
Cat. L: €400,00 complessivi

Inoltre tutti i primi assoluti potranno esibirsi in un concerto in una delle 4 serate organizzate dall'associazione.

Ai primi premi non assoluti con punteggio da 95/100 a 100/100:
coppa e diploma;
Ai secondi premi con punteggio da 90/100 a 94/100:
coppa e diploma;
Ai terzi premi con punteggio da 85/100 a 89/100:
coppa e diploma.
A tutti gli altri concorrenti verrà rilasciato un diploma di partecipazione.
La giuria ha la facoltà di assegnare primi ex-aequo per tutte le sezioni. In tal caso le borse di studio verranno divise fra i vincitori.

PREMI SPECIALI

Premio Accademia Amadeus:
Masterclass gratuita con il Maestro ALBERTO NOSÈ offerta da Accademia Amadeus Piano Project di Valeggio sul Mincio da effettuarsi entro il 2018 al pianista che si sia distinto per qualità tecniche, espressive e musicali.

Premio Academia "Incontri col Maestro" di Imola:
Masterclass gratuita con il Maestro OLEKSANDR SEMCHUK, in memoria di Valerio Berardi, al violinista che si sia distinto per qualità tecniche, espressive e musicali.

Il vincitore assoluto del concorso sarà premiato con un concerto diretto dal Maestro GIANNA FRATTA.

Premio del Pubblico
Durante il Galà di premiazione verrà assegnato il “Premio del pubblico”.

Premio agli insegnanti
Verranno assegnati riconoscimenti all’insegnante con il maggior numero di allievi iscritti e all’insegnante con il maggior numero di allievi premiati.

Premio al miglior pianista accompagnatore
Verrà assegnato un diploma di merito al miglior pianista accompagnatore del concorso.

Academia Cremonensis
Un arco offerto da "Academia Cremonensis" ad un violinista scelto dalla Commissione al termine delle audizioni, l'arco sarà donato dal Sig. Stefano Conca, presidente dell'Accademia.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Il form di iscrizione nella pagina dedicata del sito va compilato in ogni sua parte ed inviato entro e non oltre il 10 Giugno 2018 allegando copia della ricevuta di pagamento (tramite bonifico) dell'iscrizione.
L'iscrizione dovrà considerarsi completata solo al ricevimento della mail di conferma da parte dell’organizzazione.
In caso di ritardata conferma si prega di contattare telefonicamente l’organizzazione.

QUOTE DI ISCRIZIONE


Sez. I - Pianoforte Solista | Violino

€40,00 per la Cat. Piccole Note fino a 8 anni
€45,00 per la Cat. A fino a 11 anni
€50,00 per la Cat. B fino a 14 anni
€55,00 per la Cat. C fino a 17 anni
€60,00 per la Cat. D fino a 20 anni
€70,00 per la Cat. E fino a 24 anni


Sez. II - Pianoforte a 4 mani

€70,00 per la Cat. H fino a 11 anni (quota complessiva per il duo)
€80,00 per la Cat. I fino a 16 anni (quota complessiva per il duo)
€90,00 per la Cat. L dai 17 anni senza limite di età (quota complessiva per il duo)

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Attraverso bonifico bancario intestato a:

Beneficiario

Associazione Musicale "Quattro Quarti"


Banca

Banca Popolare di Sondrio, filiale 11700
Corso Cavour, 45 Verona, 37121


Iban

IT79 S 05696 11700 000003494X43


Bic

POSOIT22


Causale

“Iscrizione al 1° Concorso Internazionale Città di Villafranca” precisando il nome del concorrente e la sezione.